info@creativi108.com   |   G.Giacosa,3  Bologna - Italy

Albania Temporary shop

Le difficoltà che devono affrontare molte donne handmakers nella transizione dei loro progetti da un'attività di tempo libero a un'attività commerciale risiedono nella mancanza di competenze specifiche nei settori delle TIC, dell'e-commerce e del marketing e della gestione.

Dopotutto, i dati di Eurostat 2014 confermano che il divario sessuale in alcuni paesi europei supera ancora il 15% (IT, RO, EL, MA e CZ) e questo divario è registrato anche nei settori del lavoro autonomo e dell'imprenditorialità. In effetti, gran parte delle donne diventa imprenditrice per la dovuta necessità alla difficoltà di trovare un lavoro o di migliorare il bilancio familiare. La produzione "a domicilio" rappresenta la partenza per la nascita di piccole attività imprenditoriali che potrebbero facilitare diversi aspetti della vita delle donne.

Il progetto Florà mira a sostenere la condivisione e il trasferimento di pratiche innovative in materia di integrazione economica e imprenditorialità femminile rivolte ai lavoratori nel campo della produzione di manufatti con lo scopo di migliorare l'impatto sulla loro formazione e aumentare l'occupazione e la mente imprenditoriale creando un Rete europea di competenze e condivisione dei bisogni nei settori dell'ICT e dell'e-commerce, marketing, gestione.

Attraverso il progetto Florà, le handmakers europee hanno l'opportunità di elaborare e condividere nuovi strumenti e sistemi utili al proprio lavoro.

Tali strumenti di lavoro migliorano la conoscenza degli strumenti per la promozione, plug-in, target e business plan target, organizzazione di produzione, modelli di gestione aziendale, branding, grafica.

Il progetto consentirà di:

● condividere le buone pratiche di lavoro autonomo attraverso l'apprendimento open source

● sostenere una rete di lavoratori artigianali europei

● sostenere lo scambio di competenze

 

I partner nazionali coinvolti nel progetto Florà saranno 5: Italia, Bulgaria, Grecia, Spagna e Repubblica Ceca. Le organizzazioni partner si occuperanno di diversi argomenti per i lavoratori coinvolti che consentono uno scambio efficace ed efficiente di buone pratiche:

ICT ed e-commerce

Social media e branding

Gestione e budget

lavoro autonomo e imprenditorialità

 

Jovesolides (ES) lavora per l'inclusione, la leadership e l'imprenditorialità come strumenti per i cambiamenti sociali. All'interno del progetto Florà, lavoreranno sul tema dell'imprenditorialità e delle competenze trasversali al lavoro autonomo.Il partner polacco  collabora con le parti sociali con l'obiettivo di produrre e trasferire know how, promozione della cultura imprenditoriale e migliorare l'efficacia e la sostenibilità delle imprese. Nel progetto, si occuperà degli aspetti relativi al branding e ai social media .

BDA (BG), che si occuperà delle attività ICT e di e-commerce. L'organizzazione contribuisce a fornire preziose informazioni che aiutano a eliminare la difficoltà di utilizzo e implementazione dello sviluppo di tecnologie IT.

BPWP (CZ) lavora per creare connessioni tra donne organizzando conferenze e incontri ed è impegnata nell'evoluzione del potenziale professionale delle donne e per sostenere la loro indipendenza economica e per riunire donne di successo.

Le attività previste nel progetto mirano allo scambio di buone pratiche attraverso la condivisione delle competenze settoriali dei partner e il loro trasferimento ai soggetti interessati.

Il potenziale del progetto risiede nelle caratteristiche trasversali e nell'applicabilità delle pratiche scambiate a diverse realtà europee collegate tra loro dalle stesse necessità e dagli strumenti utilizzati.

I risultati del progetto saranno raccolti in un e-book che include risorse OER e una guida alle competenze utili per produrre buone pratiche e per diffondere le competenze acquisite e sostenere anche le persone che si occuperanno di questa attività.

L'impatto positivo del progetto deriverà dalle opportunità di messa in rete e scambio di buone pratiche a più livelli: individui, organizzazioni e paesi coinvolti.

Il progetto infatti consentirà a molti lavoratori artigianali coinvolti di acquisire nuove utili competenze per il miglioramento della propria attività.

Full title: Florà: handmade women accross Europe

 

 

Start: 16-05-2017

 

Finish: 15-12-2019

Programme: ERASMUS+

Sub-Programme: Key Action 2 –Adult education

Website: https:www.hamdmade-flora.com